Chiuse le passerelle e spente le luci delle più importanti presentazioni italiane ed estere adesso è il momento di scegliere quale tra tutti gli abiti delle collezioni sposa 2017 sarà quello che ti accompagnerà all’altare nel giorno del tuo matrimonio.

Barcellona, New York e Milano, le passerelle più glamour, che hanno visto sfilare alcuni dei marchi più interessanti del mondo del wedding, hanno raccontato la nuova sposa 2017 vista con gli occhi di chi ogni giorno ricerca con gusto lo stile più appropriato per le donne moderne.

Si Sposaitalia Collezioni ancora una volta si conferma un importante appuntamento di riferimento nel bridal fashion mondiale per la presentazione delle nostre eccellenze.

Alessandra Rinaudo con la sua Collezione sposa 2017 ( qui puoi vederne una piccola anteprima ) presenta linee piuttosto morbide e scivolate, con gonne in sete leggere e fluenti, accanto a volumi estremamente ampi e principeschi. Il colore è sempre il bianco naturale della seta, i pizzi francesi esplodono in applicazioni e i ricami di cristallo, come sempre, riempiono di luce gli abiti. Le scollature tuttavia spesso si ripetono e la scelta spazia prevalentemente tra forme a punta molto allargate sulle spalle e classici cuoricini da cenerentola.

abito da sposa a sirena prova sartoria

Abito Ateleba Sposa Napoli

 

Peter Langner 2017 Collection ( anche per questo brand ti propongo una breve anteprima ) presenta una sposa raffinatissima ed essenziale, moderna e romantica nello stesso tempo. Lo stile è sempre estremamente raffinato, fatto di dettagli e di tessuti importanti come broccati e mikado diamond. I modelli spaziano dagli abiti a sirena fasciati, con code abbondanti attaccate in vita, a modelli ampi, ma con volumi molto morbidi e naturali, quasi come se all’interno non avessero sottogonne ne crinoline. Grande studio e ricerca sono evidenti nelle scollature, come decoltè con origami di seta accartocciati e scollature all’americana che diventano ventagli sulla schiena.  La casa di moda Langner ancora una volta ci racconta una donna davvero all’avanguardia, che non teme confronti, che non ha bisogno di mettere in mostra nulla di se stessa,  se non l’essenziale, la sua anima. La sua forza è nel suo carattere.

collezione-sposa-2016-1web

Abito Ateleba Sposa Napoli

 

Lusan Mandongus 2017 Collection (  in questo video potrai apprezzarne i dettagli preziosi ) porta a Milano una sposa eterea, a metà tra una dea greca ed una fata con le ali di farfalla. Tessuti morbidissimi e trasparenti svelano gonne fasciate e modelli sinuosi. Ricami di pizzo si arrampicano sui bustini con scollature castissime e delicate, ma classiche. Il cristallo è ovunque a rendere questa sposa così luminosa come solo una fata potrebbe esserlo. Nulla si rivela per la donna di Mandongus, anche qui il corpo è celato e le fluide sete rivelano le forme soltanto nei movimenti. I colori sono anche per questa casa di moda il bianco naturale della seta, l’argento e l’oro, a solo in piccoli tocchi.

Collezione-sposa-2016-13web

Abito Ateleba Sposa Napoli

 

Barcellona e New York ci avevano già dato elementi interessanti ed innovativi con collezioni sposa coraggiose e moderne, dove tagli e colori presi dalla moda quotidiana venivano utilizzati per raccontare il matrimonio. Vale la pena dare uno sguardo alle collezioni di alcuni stilisti visitando il sito del Barcelona Bridal Fashion Week e quello del New York International Bridal Week, dove potrai apprezzare una anteprima fashion della manifestazione che si terrà ad Ottobre 2016. Tra le collezioni che ho apprezzato sicuramente ti consiglio di ammirare quella di Naeem Khan, stilista indiano che riesce ad innovare senza eccedere.

Abiti da sposa semplici avorio a Napoli

Abito Ateleba Sposa Napoli

La collezione sposa 2017 di Naeem Khan, creatore indiano divenuto famoso con l’abito indossato da Kate Middleton durante il tour di Taj Mahal, propone interessanti rivisitazioni di volumi, ma soprattutto ricami. Gli abiti della collezione sono ricolmi di fiori e petali, di cristalli e pietre dure che si intersecano tra loro e creano interessanti rilievi. Stile puramente indiano e molto molto elegante per la maggior parte di questi capi che interpretano la sposa con sensualità e ricercatezza. Da ammirare assolutamente i tagli moderni dei capi, un po’ troppo castigati nelle scollature tuttavia, e l’uso di pantaloni tipo leggings. ( qui Vogue ti mostra parte della collezione )

Abito da sposa Ateleba Napoli

Una nostra splendida cliente

Queste sono soltanto alcune delle collezioni sposa 2017 che esistono in giro per il mondo e, sicuramente, non ti sarà facile scegliere il tuo abito da sposa in una tale abbondanza di modelli e forme, ma tieni presente che la prima cosa da fare è decidere il tuo stile.

Spesso anche tra centinaia di proposte alta moda non si riesce a trovare quello che fa per noi, perchè non abbiamo il corpo di una modella o perchè abbiamo in mente alcuni elementi che non ritroviamo in nessuno dei capi che ammiriamo, o perchè semplicemente ciò che ci viene proposto è troppo elaborato per il nostro gusto. Il mio consiglio è quello di dare uno sguardo alla collezioni visitando i siti web delle aziende, sopratutto quelle più piccole e meno rinomate, che probabilmente sono quelle che servono il cliente badando alla qualità e non ai numeri e solo dopo andare a misurare in atelier.

collezione sposa 2017

Abito Ateleba Sposa Napoli

Puoi anche collezionare foto dal web, scegliendo di ogni abito solo quello che ti piace e se, come me, sei una che non si accontenta mai, fatti aiutare da una professionista in atelier, che sappia consigliarti il giusto modello per accarezzare le tue forme e quei pochi elementi di stile che raccontino di te e di nessun altra..

La sartoria italiana fa così.

In ogni sartoria sposa che si rispetti troverai l’esperta che saprà essere al tuo fianco in tutte le tue scelte suggerendoti soluzioni appropriate. Ti consiglieranno la scarpa più adatta, l’acconciatura e tutti quegli accessori che inevitabilmente completano il look e ti renderanno perfetta.

Sono sempre i dettagli che fanno la differenza ricordalo. Lo dico a tutte le mie clienti. Non sottovalutare niente.

E se decidi  di affidarti a noi puoi visitare la pagina Contatti di questo sito e scrivermi per un appuntamento di prova.

Elena Barba