Abiti da sposa Napoli

 

Abito da Sposa Su Misura Ateleba Sposa Napoli

Abito da Sposa Su Misura Ateleba Sposa Napoli

Un abito da sposa su misura è un capo studiato per risolvere qualsiasi richiesta della cliente.

Può accadere, infatti, che la sposa provi diversi modelli, ma quello che le piace di più non le sta bene vuoi perché ha un corpo che ha bisogno di una linea diversa, vuoi perché nei suoi desideri c’è una particolare scollatura o movimento della gonna e tocca accontentarsi.

Rivolgersi ad una sartoria specializzata nella produzione di abiti da sposa su misura significa avere esattamente ciò che si desidera.

In atelier la sposa ha la possibilità di spaziare con la fantasia e ogni abito di prova è solo una base di lavoro.

Le infinite combinazioni possibili tra i capi e la possibilità di scegliere prima il modello che maggiormente esalta le forme del corpo e poi elementi come scollaturamaniche, dettagli moda e tessuti rendono il risultato finale perfetto ed esclusivo.

È un progetto che nasce insieme a te, valutando attentamente ogni dettaglio e che seguo dall’inizio alla fine, quando ritirerai il tuo vestito, assistendoti in tutte le scelte con consigli dedicati al tuo look.

IL TUO RISULTATO E’ IL MIO RISULTATO

Come si sceglie un abito da sposa su misura

Nel salone del mio atelier sposa a Napoli abbiamo 200 modelli sempre pronti e disponibili per le prove.

Una volta in salone ti verranno fatte alcune domande, una brevissima intervista, per capire lo stile del tuo matrimonio, le tue aspettative, i desideri che hai.

Ti verranno proposti una serie di vestiti e potrai misurare qualsiasi abito desideri.

Insieme individueremo il modello che ti sta meglio e ne potremo modificare ogni parte fino ad avere il “tuo” abito da sposa.

200 Abiti sempre pronti in Atelier Sposa a Napoli

Valuteremo problemi come possono essere un seno piccolo, oppure un bacino largo e la sartoria modificherà per te il cartamodello base per darti il miglior effetto.

È chiaro che dovrai provare anche abiti che magari sono diversi da quello che hai in mente, ma semplicemente perché hanno la linea, lo scollo o magari la manica che desideri tu.

Un seno piccolo trova la soluzione con corsetti push-up ed un bacino largo con svasature di gonna create ad hoc.

Abbiamo soluzioni personalizzate che ti permetteranno di essere perfetta nel giorno delle tue nozze, senza dover rinunciare a nulla.

Quali problemi risolve un abito da sposa su misura

I problemi che una giusta vestibilità ed una modellistica sartoriale personalizzata dell’abito da sposa sono in grado di risolvere sono infiniti, vediamone alcuni.

Come ti dicevo sopra, un seno piccolo si trasforma completamente con un corsetto push-up e l’effetto finale è di un seno aumentato di volume e con una posizione più alta.

La scelta della giusta scollatura concorre a migliorare il risultato e tra tutte la scollatura all’americana aperta al centro è quella ideale.

Un bacino largo rispetto al busto può avere diverse soluzioni, ma tutte devono riproporzionare la figura.

Generalmente consigliamo gonne svasate, aperte sotto quel tanto che basta a sfiancare, se non ami l’abito da sposa ampio.

La svasatura dovrà partire dal punto più largo dei fianchi e la sottogonna sarà studiata con tela e crinolina per aprire la gonna solo in basso.

Corsetto sposa push-up con scollo arrotondato

Spalle larghe e mascoline si addolciscono con scollature a canotta o all’americana.

Potremo puntare, ad esempio, su un abito da sposa che abbia una profonda scollatura velata, ricamata con rami di pizzo sulla schiena, con spalline larghe.

Giochiamo con il volume della gonna, aumentandolo fino a compensare e proporzionare. Assolutamente no a bolerino o coprispalle con tessuti rigidi.

Abito da Sposa a Sirena Su Misura Ateleba Sposa Napoli

Una sposa piccolina va slanciata ed i corsetti a vita molto bassa sono in genere da evitare.

I modelli ideali sono diversi e l’abito impero la fa da padrone, ma bisogna tenere presente anche spalle e decoltè.

Un abito di taglio intero come una sirena, in pizzo magari, è una buona scelta se non porta alcun taglio o motivo orizzontale.

Un abito da sposa ampio con corsetto corto in vita e steccato, strizzato e stringato dietro è la scelta che slancia più di tutte ed incornicia il decoltè.

 

Una sposa in attesa va seguita passo passo, fino al giorno del matrimonio, nelle modifiche che ha il corpo e la scelta dell’abito da sposa giusto va fatta tenendo presente le settimane di gravidanza alla data delle nozze.

È assolutamente da evitare un bustier steccato, la salute del bambino viene prima di qualsiasi cosa, ma abiti impero o corpetti morbidi sono perfetti.

L’abito da sposa “premaman” va prenotato circa tre mesi prima delle nozze e l’ultimo controllo si deve fare almeno 7 giorni prima del ritiro.

L’abito da sposa dei tuoi sogni non esiste? In atelier possiamo crearlo per te.

Magari lo hai in mente da quando eri bambina, oppure hai semplicemente voglia di qualche cosa di diverso.

Potresti essere una sposa anticonformista e moderna, o, più semplicemente, adorare un abito d’epoca visto in un film.

Lo hai disegnato tu o la tua amica del cuore, o conservi nello smartphone la foto del vestito della tua attrice preferita al festival di Cannes.

In tutti questi casi ed in molti altri ancora la realizzazione in sartoria del tuo vestito da sposa ti consente di avere esattamente ciò che desideri.

Realizzazione in sartoria del tuo abito da sposa

Portaci quello che hai, la foto, il disegno o anche soltanto l’idea, ne parleremo insieme e daremo vita al tuo abito da sposa.

Misurerai alcuni modelli del salone di prova ugualmente, perché dobbiamo assicurarci che la linea che hai scelto sia quella giusta per te.

Potrai scegliere tessuti e pizzo francese dalle cartelle delle seterie e dalle pezze originali e noi saremo pronti a consigliarti il tessuto più adatto per ottenere l’effetto che vuoi.

Le misure di prova del tuo abito da sposa saranno tre come per tutte le altre, ma non preoccuparti, perché se in corso d’opera vorrai modificare qualche cosa potremo sempre farlo.

Figurino di un abito da sposa su misura

Il figurino del tuo abito completerà la tua prenotazione e alla fine, se lo desideri, potrai chiedermi di lasciartelo come ricordo dei preparativi di nozze. Sarò lieta di rimanere tra i tuoi ricordi più belli.

Quante prove per l’abito da sposa su misura?

Gli appuntamenti di prova dell’abito da sposa su misura in atelier sono 3.

Il primo appuntamento è la misura del “telino di prova”.

A questo appuntamento la sposa deve portare l’intimo che ha scelto di indossare sotto il suo vestito ( il reggiseno, il body, la guêpière ).

Ogni reggiseno, infatti, ha una forma diversa e può modificare posizione e distanza seno.

Il modello ideale ti viene suggerito nel salone di prova, alla prenotazione del tuo abito.

È solo un consiglio, ma è chiaramente finalizzato ad ottenere il miglior risultato che possiamo darti.

Indossato l’intimo, si misura il “telino di prova”, che non è altro che il modello scelto realizzato in tela, con le misure della sposa.

 

Con questa prova si perfeziona il modello, si controllano i punti fondamentali, si disegnano le stecche nella posizione adatta alla corporatura e secondo l’effetto finale che vogliamo ottenere, si disegna e taglia la scollatura secondo i desideri della sposa. I

l “telino di prova” è una misura fondamentale, perché oltre allo studio del corpo della sposa, si fanno quelle modifiche che sull’abito sarebbe impossibile fare senza danneggiarne pizzo e seta.

Il telino di prova dell’abito da sposa su misura

La seconda misura dell’abito da sposa.

In questo appuntamento la cliente misura il suo abito già cucito e ricamato.

L’Ultima misuraa dell’abito da sposa

Mancano alcune rifiniture ed, in genere, ci sono ancora delle imbastiture che permettono controlli e modifiche, ma il più è fatto è l’abito è già quasi completo.

Durante questa prova la sposa deve ancora una volta indossare l’intimo scelto e le scarpe.

Si prova il vestito, si verificano le misuresi scelgono gli accessori come velo, acconciatura, coprispalle o stola, infine si prende la piega e si fanno le prove di portamento.

L’ultima misura dell’abito da sposa.

Circa 15 giorni prima della data delle nozze si misura l’abito da sposa per l’ultima volta.

È solo un ulteriore controllo e principalmente lo facciamo per verificare se la cliente è dimagrita ed, in quel caso, provvediamo alle modifiche necessarie.

A questa prova anche tutti gli accessori scelti sono pronti e la mise è completa.

L’abito viene poi conservato fino al giorno prima del ritiro, giorno in cui viene stirato e conservato nella sacca pronto per andare via.

Quanto tempo prima si sceglie l’abito da sposa su misura?

Realizzare un abito da sposa su misura per il nostro atelier è una cosa all’ordine del giorno.

Una esperienza ultra ventennale, la scelta dei migliori fornitori, italiani ed europei, di tessuti e l’utilizzo di manodopera specializzata, come le esperte ricamatrici esterne, ci permettono di accontentarti in tempi anche relativamente veloci.

Quanto tempo prima si sceglie l’abito da sposa ?

6 mesi prima sono un giusto tempo entro il quale scegliere il tuo abito da sposa.

Ma in sartoria siamo in grado di accontentarti fino ad un mese prima del matrimonio.

Non devi fare altro che richiedere un appuntamento di prova e puoi farlo contattandoci in tutti questi modi:

pagina Contatti del sito

email elenabarbasposa@gmail.com  

chiamando in atelier allo 081 578 63 06

Accessori adatti all’abito da sposa su misura.

Alla seconda prova del vestito si scelgono gli accessori giusti.

È solo indossando l’abito che ci si può rendere conto se il velo più adatto è quello lungo oppure una mantiglia spagnola, una breve veletta che tocca il naso o un nastro di tulle attorcigliato tra i capelli.

Accessori sposa il velo

È lo stile dell’abito che detta le regole. Si misurano i veli e si sceglie il profilo che lo completerà.

Se il vestito è piuttosto scollato, come un corpetto a cuoricino, ed il matrimonio è in chiesa si sceglie un coprispalle o un bolerino che viene poi realizzato con il tessuto dell’abito.

Anche la stola può essere un’ottima soluzione per coprire spalle e braccia, molto adatta sia al matrimonio civile che religioso, è davvero perfetta per un matrimonio serale.

Se la sposa ha scelto la pettinatura sceglieremo una acconciatura, magari studiata con il pizzo del vestito e farla realizzare dalla modista.

Accessori sposa l’acconciatura

Altri dettagli come fiori e bottoncini di seta, cinte di tulle o di strass completano il tutto.

Nulla viene lasciato al caso perché ogni dettaglio è parte del risultato.

Carrello

0
Nessun prodotto nel carrello.
Clicca INVIO per una ricerca o ESC per chiudere
×

Powered by WhatsApp Chat

×