Abiti da sposa Napoli
L'abito da sposa invernale che fa battere il cuore

L’ abito da sposa invernale

L’ abito da sposa invernale

L'abito da sposa invernale che fa battere il cuore in

Racconta la tua favola scegliendo un abito da sposa invernale da batticuore.

Si, lo so, siamo ancora in primavera, i ciliegi sono in fiore ( anche il mio finalmente quest’anno ), gli uccellini cinguettano canti appassionati d’amore e le fragole iniziano a tentarci prepotentemente.

anche il mio ciliegio è fiorito
anche il mio ciliegio è fiorito

Qualcuno starà pensando che forse è troppo presto per parlare dell’ abito da sposa invernale, ma io lo so che tu invece non vedi l’ora di iniziare i preparativi per le tue nozze e, certamente, l’ abito da sposa è la cosa che più ti sta a cuore.

Se hai già letto qualche post di questo blog saprai anche che per iniziare ad orientarsi nella scelta del vestito da sposa è importante valutare bene i diversi stili e modelli e dare la giusta importanza alla scollatura che darà alla tua mise quello charme che desideri.

Abito da sposa con scollatura profonda sulla schiena
Abito da sposa con scollatura profonda sulla schiena

Il matrimonio invernale è una cerimonia piena di fascino, soprattutto se si svolge a ridosso del Natale.

L’aria di festa, l’oro ed il rosso si riversano nelle vetrine e nelle strade e, ovunque ti giri, piccoli gnomi dalla lunga barba argentata ti guardano e sembrano sorriderti. Tutto ha un’aria magica e tutto diviene in qualche maniera più solenne e fiabesco, come i canti gospel al matrimonio di una mia carissima amica qualche anno fa.

Sono rimasta letteralmente affascinata dalle armonie  di quelle calde voci che si univano ai movimenti ondeggianti dei corpi nelle tuniche rosse e, per alcuni minuti, le note del rhythm and blues mi hanno catapultata nel Sud America degli anni 40, dove un coro di cantanti di colore sussurrava e gridava allo stesso tempo la propria gioia.

Canti gospel al matrimonio in inverno
Little Gospel Choir, Lodi, Italia. Canti gospel al matrimonio in inverno

Come ti dicevo prima, ogni cosa d’inverno sembra avere un fascino diverso e l’abito da sposa può trasformare la tua storia d’amore in una fiaba.

Non esistono regole da rispettare per la scelta del vestito per un matrimonio invernale.

Potresti preferire un abito a maniche lunghe in seta pesante, oppure uno estremamente scollato con una cappa di morbido cachemire che ti riscaldi nei movimenti all’esterno, l’importante è che quell’abito racconti qualcosa di te.

Ho voluto sceglierne uno per te, dalla mia collezione degli abiti da sposa 2015 e Dalma credo che unisca in sé l’armonia e la gioia di quei canti gospel in chiesa con il romanticismo che una favola vuole, inoltre le sue maniche lunghe in pizzo francese lo rendono  un eccellente abito da sposa invernale .

Abito da Sposa invernale Dalma
Abito da Sposa invernale Dalma

Ti suggeriranno mille stili diversi, mille regole da rispettare, mille cose che ” non si fanno ” in inverno perchè non adatte, ti diranno anche che l’ abito da sposa invernale perfetto è tutto il contrario di quello che desideri tu. Qualcuno ti suggerirà che le tue scelte potrebbero essere poco apprezzate dai tuoi ospiti, e che devi seguire l’etichetta, il bon ton e chissà quale altra diavoleria, ma io ti suggerisco di guardarti bene dal farlo!

Una storia d’amore non vive di regole e ragionamenti, non ha etichette, né bon ton, non si pianifica a tavolino. Una storia d’amore è pura follia. Se la tua storia è energia pura, raccontala senza timore, racconta di te e del tuo principe, delle vostre emozioni, scegli i fiori del colore che desideri e l’abito da sposa che ti fa battere forte il cuore. Vivi le tue emozioni !

Elena

Comments ( 2 )

Angela

Avete dato degli ottimi consigli. Mia figlia sposera a metà Dicembre e ancora non ha l abito. Non le piace quasi niente e abbiamo anche tentato la strada della sartoria ma ci hanno chiesto il doppio di un abito, dunque le sartoria proprio perché è più accurata spesso è lontana dal budget della maggioranza delle ragazze o della loro famiglia. E quindi… non so

    Elena Barba

    Buongiorno Angela
    La ringrazio è molto gentile. Le stavo giusto rispondendo di prendere un appuntamento e venire da vicino a parlarne, ma lei mi ha preceduta e questo mi fa piacere. Lascio comunque la risposta che le stavo scrivendo.
    Il problema che alle future spose non piaccia quasi nulla di quello che oggi offre il mercato si verifica più spesso di quanto si possa pensare. Le proposte delle case sono a volte lontane dal gusto moderno e vivace delle ragazze che non si vedono rappresentate da nessun abito.
    In genere è proprio in sartoria che si riesce ad ottenere il migliore risultato, proprio per la possibilità di poter scegliere qualsiasi elemento senza alcuna limitazione, a partire dal modello fino ad arrivare alla scollatura, oppure alla lunghezza della coda.
    Chiaramente il prezzo dipende da cosa si sceglie.
    Bisogna tenere presente che lo stesso capo può essere realizzato con tessuti di costi differenti, ma anche con lavorazioni del tutto diverse. La differenza tra un ricamo di pizzo a mano ed una cucitura a macchina è evidente sia nei tempi che nella bellezza, ma è ciò che fa variare il prezzo. Generalmente noi tendiamo a suggerire l’uso dei migliori tessuti disponibili sul mercato e le rifiniture di alta sartoria nelle parti a vista, lasciando alle parti nascoste tecniche e tempi di fabbrica che, essendo più veloci, rendono i prezzi più accessibili.
    L’evoluzione delle tecniche sartoriali e il loro abbinamento a metodologie industriali è una necessità imprescindibile per un risultato perfetto e dal costo adeguato alle necessità delle clienti. Questo è quello che quotidianamente facciamo nella mia sartoria e che, mi auguro, vorranno fare al più presto anche le altre.
    Il consiglio che posso dare a tutte le future spose che, come sua figlia, non riescono a trovare nulla di adatto è di iniziare semplicemente ad individuare quegli elementi di ogni abito che a loro piacciono, per poi unirli in un modello completamente nuovo e diverso, ma estremamente personale.
    La sartoria farà il resto.
    A presto.

Leave a reply

Carrello

0

Nessun prodotto nel carrello.

Clicca INVIO per una ricerca o ESC per chiudere